Sì ci sono le lumache lo so... lo so. Lo so! Ma, come si dice, il mondo è bello perché vario. Ed io vario. Sì, vario senza dubbio.

La mia insospettabile riservatezza nonché la mia segreta religione, mi vietano assolutamente di diffondere noiosi dettagli agiografici, in luogo soprattutto di ben più succulente curiosità e gossip forniti da Dagospia e Chi, su ben più interessanti e scandalosi vip. Siamo pratici, per favore. Si tratta solo di rispondere alla domanda chi?! senza l'aiuto di immagini, senza freccette e disegnini, senza suoni, odori e testimoni. Si tratta di saziare la vostra curiosità, insomma.

La tentazione di piegarsi ad un nacqui l'11 marzo... è fortissima, soprattutto perché il seguito, bisogna ammetterlo, è degno di un contorto e complicato diagrammino ad albero che mi porta sino ad oggi, attraverso una moltiplicazione di papà, mamme, nonni, sorelle, fratelli, fidanzati e traslochi che anche il più arguto dei curiosi non ha colto al primo colpo.

Potrei quindi spararmi una sequela di dettagli noiosissimi... come, ad esempio, che in ascensore non soffro quasi mai dell'imbarazzo di non saper che cosa dire, al massimo canticchio, che sto alla cucina giapponese come la gatta al lardo, o che mi piace con smodata incosciente libertà d'autore iniziare le frasi con una congiunzione o mettere un punto anche dove non dovrebbe stare, tipo qui. Ho le mie manie un po' come tutti, ma se di vanità si campa allora io, non meno vanitosa e presuntuosa, posso vantare una laurea, un lavoro che amo, una creatività smodata e serotina, un entourage degno di un presidente americano... zZz Zzz.

Sì ok, ok...
a voi interessano quelle cose classiche, quanti anni ho, se sono mora o bionda, alta o bassa, se sono fidanzata, se scrivo con la destra o la sinistra, magari qualcuno muore persino dalla curiosità di sapere se guardo Barbara D'Urso o Bruno Vespa.

Basti che oggi vivo a Milano e che se domandare è lecito ma rispondere è cortesia, in genere mi limito a rispondere con un o con un no ai convenevoli di circostanza. Che io, sia chiaro, odio senza ritegno.

Rimane dunque da chiarire "ale" chì?!, e la soluzione non può certo essere una risposta noiosa ed epigrafica. Piuttosto se qualcuno è davvero morbosamente interessato all'argomento, sarò ben lieta di approfondire la questione in altra sede o di denunciarlo all'autorità competente.
Ho così deciso che per cercare una risposta all'annosa questione su chi io sia, basterà trovare spunti e indizi sparsi in questa pagina e aggiornati di frequente.

Ho una testa e penso. Penso anche che può bastare.

Originale Opale Orale Ovale Occhiale Ottagonale Officinale Ottimale Personale Potenziale Palesemente Paternale Palesare Pale Proverbiale Palese Pluviale Quale Reale Rivale Razionale Radicale Rituale Sensuale Sessuale Spirale Subliminale Sociale Stagionale Surreale Speciale Spirituale Solidale Sensazionale Sentimentale Sale Scale Sostanziale Serale Spettrale Spaziale Tale Totale Teatrale Talea Talento Tendenziale Taleggio Uguale Viale Valente Vitale Venale Vestale Vocale Zodiacale

Hai intenzione di cercare qualcosa qui? Allora mettiti subito le pattine!